Formazione Awakening Shakti

Riscoprire e sprigionare la bellezza da cui siamo animate.

La richiesta arriva anche da numerose donne in Italia che sentono di voler apprendere le modalità e la sicurezza con cui creare degli spazi sacri, accoglienti e protetti per facilitare la trasformazione che è continuamente in atto.

Nella danza fra Shiva e Shakti, la stasi e il movimento, l'energia potenziale e l'energia dinamica, la presenza e l'incontro.

Questa è una formazione ad approccio integrale per insegnanti di yoga e operatori olistici che può essere frequentata anche da chi vuole semplicemente conoscere gli aspetti più profondi di se stessa.

Questo corso ti porta a scoprire la danza fra il femminile e il maschile che è in ognuna di noi, in profondità mettendoti nelle condizioni di poter facilitare incontri in modo presente e consapevole attraverso un percorso basato su moduli formativi distribuiti nel tempo che danno la possibilità di assimilare i concetti e le pratiche. In questo modo si ha la possibilità di migliorare la pratica personale e ampliare le conoscenze accogliendo gli stimoli che il programma didattico propone mese dopo mese.

“Adirata, Chandika,
la Madre dei mondi,
bevve a gran sorsi di nuovo
e di nuovo una coppa di vino sacro,
e rise, i suoi occhi divennero rossi”

Devi Mahatmyam

Programma del corso di Formazione in 3 week-end e 7 giorni in natura.

Verranno condivise in maniera integrata e connessa esperienze e parti teoriche su:

  • Il Ciclo Mestruale secondo le sfumature di Shakti (12 archetipi) - Pratiche, Mantra, Mudra e utilizzo di preparati Ayurvedici per essere consapevoli di cosa si muove in noi con la luna. Parvati - fuoco dell'amore; Laxmi - maturità nell'amore (ovulazione); Durga - condivisione per l'amore; Kali - amore per sé che porta al tutto (sanguinamento).
  • Yoga (tradizione Shakta e Advaita Vedanta) - Shakta: la ciclicità delle qualità femminili; Advaita/Shiva: la presenza e la linearità del maschile.
  • Il sistema dei Chakra - riconoscere che tramite l'esperienza di tutti i giorni ogni Chakra rappresenta un livello di coscienza diverso che può essere armonizzato e energizzato attraverso la danza.
  • Bharatanatyam e Mystical Dance - connubio di forme sacre morbide, con linee ed angoli più vigorosi della danza del tempio che formano dei particolari filtri energetici nel corpo affinché vi sia purificazione e direzionamento consapevole dell'energia. I movimenti sono semplici e alla portata di tutti, proprio come la natura ci insegna.sequenze circolari e fluide che incontrano forza e determinazione.
  • Mantra e Nada Yoga - per esplorare le cavità del corpo e la fluidità della colonna vertebrale. Verranno trasmessi mantra in sanscrito che si connettono alle varie frequenze della Shakti.
  • Ayurveda - saper eseguire ed insegnare la purificazione del mattino, la pratica dell'automassaggio e la cura dei  cinque sensi secondo un Dinacharya circolare che segue le diverse fasi della donna.
  • Yoni Egg - antica pratica Taoista che dona elasticità e rafforza i muscoli vaginali. Miglioramento della circolazione sanguigna degli organi genitali e mobilitazione dell’energia sessuale verso l’alto.
  • Puja - rituali della tradizione e spontanei. Saper creare uno spazio sacro per trasformare ciò che la mente non riesce a scalfire.
  • Altare - come creare e dare energia ad un altare, i 5 elementi.
  • Homa - accensione e offerte al fuoco sacro.
  • Campo di consapevolezza e intenzione - conoscenza del campo energetico generato da un gruppo di persone con un intento comune, il Sì alla vita.
  • Science and Practice
    Basi scientifiche, tecniche e strumenti pratici per riconoscere gli stati di attivazione ed assestamento del sistema nervoso, la dissociazione nel corpo e la resilienza. Basi fisiologiche per l'autoregolazione delle emozioni e fondamenti sui prinicipi di contenimento e catarsi individuali e di gruppo.

All'interno dei moduli la didattica scientifica sarà supportata e ampliata dal contributo del Dott. Jerry Diamanti, biologo, Somatic Experiencing® practitioner ed esperto di psicofisiologia dei processi organici di resilienza. Al concludersi di ogni modulo, il Dott Jerry Diamanti offrirà un tutoring on-line  su connessione, sintonizzazione e autoregolazione dell'energia vitale nelle dinamiche del quotidiano.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Date dei quattro moduli

  • 3 week end a Genova
    6-7 aprile
    4-5 maggio
    1-2 giugno
  • 7 giorni in Natura
    25-31 Luglio

L'iscrizione và effettuata entro il 6 gennaio 2019.

Il lavoro insieme comincerà con una preparazione alla formazione durante i mesi di febbraio e marzo.

Alla fine dei 4 moduli verrà rilasciato un certificato che attesta il completamento della formazione.

Verrà rilasciato l'attestato solo a chi avrà partecipato ai quattro moduli e avrà creato lo spazio nella propria città per almeno due cerchi durante i mesi di maggio e giugno 2019.

Sedi della formazione

Centro Yoga Atman - Salita della Tosse 9 R, Genova

Fattoria Monte Carmel * Integral Transpersonal Institute - Piane di Teviggio 9 A, Varese Ligure (La Spezia)

 

Dopo la formazione, ogni anno verrà proposto un intensivo facoltativo di una settimana, che svelerà sfumature diverse della Shakti, andando ad integrare il primo anno di formazione.

E' facoltativo, ma fortemente consigliato, partecipare ad un processo di Prenatal & Birth Therapy prima o durante o dopo la formazione.

 

Salva

Youth Program

Per dare più spazio alle più giovani e per accompagnarle in un viaggio dentro sé in maniera integrata e titolata, abbiamo deciso di dedicare alcuni posti della formazione a delle giovani donne under 25.

 

Per agevolare questa partecipazione, ci sarà una riduzione del contributo del 50% per i primi 3 moduli e del 30% per il quarto modulo.

 

Se sei una nonna, una zia o una mamma di queste giovani donne...questa è l'occasione per fare un regalo. Riapriamo insieme la possibilità di tramandare le informazioni, ricucire la trama dell'invisibile...la saggezza del sangue.

Salva

Collaboratori e Ospiti

Jerry Diamanti, spirito libero, vive da anni in antiche case in pietra tra il verde dei boschi e l’azzurro mare della Liguria. Dottore in Biologia, si dedica allo studio della natura della Realtà.
Si avvicina all’Ortho-Bionomy di Arthur Pauls D.O. entrando in contatto con la filosofia taoista, la percezione dell’ energia, il contatto aurico e i principi di autoregolazione degli esseri viventi. Incontra i saperi delle tradizioni di terapia manuale dei guaritori di Asia e Africa grazie agli insegnamenti di Jean Louis Jacquet D.O. con il quale si diploma in Osteopatia Etnica e Tribale.

E’ facilitatore del Somatic Experiencing di Peter Levine Ph.D. ed ha approfondito gli studi sulla resilienza nell’essere umano con The Foundation for Human Enrichment, per l’elaborazione dei traumi transgenerazionali attraverso pratiche di consapevolezza basate su principi neurofisiologici scientifici.
Si occupa da anni di mindbody healing e terapie orientate al corpo, integrando nelle sessioni individuali e nei seminari di gruppo, ricerche “cutting edge” sul sistema polivagale, lo sviluppo neuroaffettivo e la neurobiologia interpersonale.
Co-ideatore dello rivista transculturale on line Matrika – Consciousness Development, collabora con organizzazioni internazionali come Science and Non Duality, associazioni private e centri di ricerca in Italia e nel mondo.

Sito personale: www.equilibrinaturali.net

Il Dott Jerry Diamanti sarà presente per 2 ore ad ogni modulo nei week end e per una giornata durante la settimana in natura.

 

Chiara Chiostergi è ideatrice e curatrice del Lunario della Dea- calendario mestruale, classe 1981, si laurea come terapista neuropsicomotoria e da 15 anni si dedica alla riabilitazione dei bambini. Per passione personale studia le tematiche del femminile passando attraverso la letteratura, la storia delle lotte sociali, antropologia, medicina naturale e viaggi ripetuti in sudamerica. Continua la sua ricerca, come autodidatta, sulle tematiche femminili con il desiderio di riscattare quella parte negativizzata della donna anche attraverso gli incontri che promuove e nella scelta delle tematiche che propone nel calendario. Con il Lunario della Dea si propone di promuovere uno spirito incentrato sulla cura amorevole di noi stesse "Credo intensamente, unitamente a generazioni di donne, in un futuro sempre migliore nel quale lo sforzo di oggi e di ognuna permetterà una maggiore spinta al miglioramento per le generazioni che verranno.”

Chiara Chiostergi sarà presente 3 ore durante la settimana in natura per condividere con noi Donna di Terra

Dalla notte dei tempi la donna presiedeva antichi rituali legati al sangue, al culto della dea, ai riti di passaggio della vita come la nascita, il menarca, la morte. Benedetta dagli elementi e sapeva maneggiare con timore reverenziale l'acqua , il fuoco, la terra, l'aria, lo spirito e la materia alchemica per eccellenza: il sangue. In un cerchio che consacra un'alleanza indissolubile con noi stesse ripercorriamo in noi una connessione eterna e mai interrotta con la donna che era prima di me, la prima antenata. Grazie all'elemento terra potrai ridare forma a quella te che non vedi ma c'è e che tesse in te la tua più pura e radicata presenza!
Chiara ci porterà all'alba dei tempi, alla scoperta di un femminile lontano e ancora vivo e presente. chiameremo in noi gli elementi a sostenerci in questo viaggio nel tempo e nello spazio: l'acqua (con una breve meditazione delle acque, insegnamento acquisito dalla sacerdotessa di Afrodite Maya Vassallo), la terra (manipolando l'argilla), l'aria (con la musica), il fuoco (con il bracere dove bruceremo i nostri personali incensi e piante sacre alle donne), lo spirito (con la nostra presenza eterna) e il sangue (presente in noi, richiamando l'utero benedetto).

 

Serena Folco incontra Swami Joythimayananda nel 2001 e decide di interrompere gli studi universitari per seguire la via di apprendimento dello yoga accanto a quello che riconosce come suo maestro. Nel 2003 si diploma massaggiatore ayurvedico e nel 2009 insegnante di panchanga yoga presso la Scuola Joytinat. Finisce gli studi laureandosi nel 2004 e nel 2008 incontra Patrick Torre di cui diventa interprete italiana e con il quale si diploma insegnante di yoga del suono nel 2013. Dalla nascita del figlio si dedica anche all'insegnamento dello yoga per i bambini, seguendo dal 2015 i corsi proposti dalla RYE (ricerche yoga nell'educazione) italiana. Continua il lavoro di ricerca personale seguendo dentro al proprio corpo gli effetti delle pratiche apprese e arricchendo gli insegnamenti ricevuti con il proprio sentire personale e femminile.

Serena Folco sarà presente 3 ore durante la settimana in natura per condividere con noi lo Yoga del suono

Lo yoga del suono come trasmesso da Patrick Torre è un insieme di tecniche che si possono situare a metà strada tra la visione tradizionale e la visione tantrica dello yoga. Con lo yoga tradizionale condivide il controllo della postura e la necessità di avere una colonna vertebrale capace di accogliere il circolare dell'energia, con lo yoga tantrico condivide la visione della realtà e dell'essere umano e le tecniche per l'espansione della coscienza. Lo yoga del suono dà la possibilità di sperimentare la tridimensionalità dei suoni della propria voce. I suoni primordiali delle vocali creano delle forme e le consonanti portano queste forme in luoghi precisi, fuori e dentro il corpo. Queste forme vibratorie in movimento sciolgono le densità emotive e psicologiche che impediscono il libero fluire dell'energia terrena e celeste nel nostro corpo. Lavoreremo sull'affinamento della percezione di queste forme, cantandole. Ci sarà altresì un lavoro preventivo di purificazione energetica del corpo attraverso suoni e tecniche yogiche e taoiste e la preparazione dell'apparato fonatorio affinché sostenga la voce senza sforzo.
Vivremo la bellezza e la gioia che deriva dal cantare insieme, ognuna con la sua voce unica e a servizio dell'unica voce del gruppo, che porterà ognuna di noi a vivere intense esperienze di Contatto.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva