Eventi

Concerto Obsidhyan

Obsidhyan è un duo musicale composto da Nadeshwari Joythimayananda (voce, yogini) e
Ysmail (polistrumentista, elettronica ambient).
Un concerto contemplativo in cui si apre uno spazio per scoprire la danza interiore fra luce e
ombra che rispecchia la storia d’amore tra terra e cielo.
Brano dopo brano, sorge la possibilità d’integrare in sé due meravigliose pulsioni che cidona l’universo: la vitalità dell’eros e il mistero dell’aspirazione spirituale.
Il concerto Obsidhyan è un flusso creativo e ispirato che connette tra loro archetipi e
atmosfere musicali di diverse tradizioni, un dialogo espressivo tra simboli sonori che hannoilluminato popoli distanti tra loro, nello spazio e nel tempo.
Mantra, musica classica indiana, spazi lirici, suggestioni tribali e oniriche, vengono portati incampo dalla fluidità espressiva e poetica della voce, dal canto armonico e da strumenti
come il sitar indiano, il didgeridoo aborigeno, nonché l’utilizzo di elettronica ambient.
Nel progressivo emergere di impressioni ambientali, dai templi di notte a Varanasi e alle rivelucenti del Nilo all’alba, affiora un legame di consapevolezza ed evoluzione che accomuna
antico Egitto, Medio Oriente, valle dell’Indo e Himalaya.
Tramite la pratica ancestrale indiana di Yoga Nidra (il sonno delle yogini e degli yogi), con
cui si conclude ed integra l’esperienza musicale, si crea uno spazio liminale in cui ognipartecipante ha la possibilità di tessere la propria esperienza di autoguarigione che
delicatamente nutrirà la coscienza collettiva.
Quando: 28 giugno 2022 ore 19:30
Contributo: 15 euro
Per prenotazioni:
Emanuele Milletti (Ysmail) 3313933821; em.namaste@gmail.com